AGATHA CHRISTIE TRAPPOLA PER TOPI PDF

Miran Still, Miss Marple is so boring that I feel so detatched from the story. Poirot seems to be far more interesting than Marple! Three Blind Mice and Other Stories. While I find the Miss Marple tales a little too sweet for my taste the Poirot ones are quite entertaining. I would love to see this played live Ahora voy a puntuar y a hablar un poco sobre cada uno de los relatos que aparecen en esta novela. Colonel Melrose and Mr.

Author:Gujin Nisida
Country:Armenia
Language:English (Spanish)
Genre:Automotive
Published (Last):6 September 2011
Pages:304
PDF File Size:14.49 Mb
ePub File Size:10.72 Mb
ISBN:984-4-24602-713-3
Downloads:70388
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Shaktik



Sergente Trotter, della polizia del Berkshire. Il dramma si svolge nel salone principale di Castello del Frate. Sotto la vetrata centrale, una lunga panca a muro e, a sinistra, il calorifero. Le tende e le imbottiture dei mobili al centro un divano e una poltrona, ai lati del camino una poltrona di cuoio e una poltroncina vittoriana sono sciupati e fuori moda.

Accanto, una sedia. Di fronte al camino un portariviste con quotidiani e periodoci, e, subito dietro al divano, un tavolino da gioco semicircolare con un abat-jour, un accendisigari e un portasigarette. Sopra il camino due appliques, che vengono accese dallo stesso interruttore. Poco prima che si alzi il sipario le luci in platea si smorzano lente fino al buio completo, quindi attacca la musichetta dei Tre topolini ciechi.

La musica si attenua e finisce; subentra qualcuno che fischietta lo stesso motivetto con toni aspri e acuti. Voce della radio. Dalla vetrata si scorge il fitto cadere della neve.

La vittima era una certa Maureen Lyon. Costui indossava un cappotto scuro, una sciarpa chiara e un cappello floscio Mollie Ralston, il pacchetto nello scrittoio e il guanto dimenticato Dal vestibolo entra Mollie.

Viene da Londra: ha acquistato dei sigari per il marito Giles, in occasione del primo anniversario del loro matrimonio. Getta borsa e guanti sulla poltrona centrale e va a nascondere il pacchetto con i sigari nello scrittoio.

Le strade sono ghiacciate. Si raccomanda agli automobilisti la massima prudenza. Mollie spegne la radio e chiama: Mollie. Signora Barlow! Non ricevendo risposta raccoglie la borsetta e, distrattamente, un guanto solo, e li porta nel vestibolo. Si leva il cappotto e torna nel salone. Che freddo! Accende le appliques sopra il camino, poi si avvicina alla vetrata, tocca il calorifero e accosta le tende.

Nel voltarsi scorge il cartello, fa un passo indietro e lo studia. Mmmmm, carino! Oh, sei un merlo, Giles! Corre su per le scale. Pesta i piedi, per liberarli dalla neve e nasconde nella cassapanca il grosso involto con il cappello. Si toglie il cappotto, la sciarpa e il cappello, va a gettarli sulla poltrona centrale. Poi si avvicina al caminetto a scaldarsi le mani. Dove sei?

Mollie ricompare dalle scale. Ero sopra a fare anche la tua parte di lavoro, schiavista! Su, adesso faccio io E comincio a caricare la cucina economica! Ciao micetta, hai il naso freddo. Sono rientrata adesso. Sei uscita con questo tempo! E dove sei stata?

Sono dovuta scendere in paese a comprare delle cose che avevo dimenticato. Hai trovato la rete metallica per il pollaio? Giles slacciandosi. Praticamente ho perso la giornata. La macchina sbandava da far paura. Vuoi scommettere che domani restiamo isolati?

Oddio, speriamo di no. Va a toccare il calorifero. Basta che non si gelino le condutture. Dovremo tenere sempre carica la caldaia. Si avvicina a Mollie e tocca anche lui il calorifero.

Almeno ci mandassero il carbone! Mollie si lascia cadere sul divano. Come vorrei che tutto incominciasse bene! Giles le si siede accanto Giles. No, grazie a Dio. Ha avuto paura della neve, credo.

Che lavative che sono le donne a giornata E sulle tue, amico. Mollie si alza. Fifa eh? Ora sei pentita di non aver venduto la casa che ti ha lasciato la zia? No, niente pentimento, ci tengo troppo! Giles compiaciuto. Bello, eh? Ma non vedi? Giles si alza e si avvicina al cartello per guardarlo meglio. Ma non importa, no? La bacia. Per castigo dovrai caricare la fornace. Devo attraversare tutto quel cortile gelato?

Oh no! Che simpatica prospettiva! Si siede sul divano, disfattista. Mollie lo tira per un braccio. Su, su, sbrigati. Dimmi come hai assegnato le camere! Signora Boyle, camera del baldacchino detta anche: camera rosa. Maggiore Metcalf, camera azzurra. Signorina Casewell, camera a mattino. Signor Wren, camera delle querce. Si alza e va verso Giles, impaziente. Forse avremmo dovuto farci pagare in anticipo, non pensi? No, credo proprio di no.

Ma siamo ancora inesperti Senti: vengono coi bagagli. Sono sempre convinto che avremmo dovuto seguire un corso di tecnica alberghiera per corrispondenza. Magari nelle valigie avranno dei mattoni avvolti in fogli di giornale. E a quel punto, cosa potremo fare? Hanno dato tutti quanti degli indirizzi molto distinti. See, precisamente come i domestici che danno referenze false.

Giles alzandosi. Lei si scioglie quasi subito e gli indica in direzione della fornace. Mollie se ne accorge e scuote il capo. Mollie: prende il cappotto, la sciarpa e il cappello di Giles Mollie accende la radio. La voce della radio. La polizia Costui indossava un cappotto scuro Mollie prende il cappotto di Giles.

THE EXTRAORDINARY CHEMISTRY OF ORDINARY THINGS 4TH EDITION PDF

Trappola per topi

.

AS4991 PDF

Join Kobo & start eReading today

.

ANGRIFFSZIEL FRAU PDF

Trappola per topi

.

HOLACANTHUS CLARIONENSIS PDF

Agatha Christie. Gialli tutti da ascoltare

.

Related Articles